Crisi sui Simpsons

Apro il Corriere.it e leggo una notizia alquanto sconvolgente: aria di crisi anche nella più fortunata serie televisiva di cartoon Made in USA! Pare che FOX & Mediaset abbiano chiesto ai doppiatori italiani un taglio dei loro cachet del 67%. Non è un taglio, è un pretesto di licenziamento!!! Certo, non sono a conoscenza degli importi, ma certo un taglio di questa entità è una decisa presa per i fondelli alla dignità delle persone… Con la scusa della crisi, mi sa, si tenta un nuovo colpo ai portafogli degli altri per rimpinzarsi il proprio e continuare a garantirsi uno standard di vita alla faccia del popolino… Mah…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.