Pupazzi

Elezioni-astensione-attiva-ecco-cosa-succede-col-non-voto-420x270Vedo il Presidente del Consiglio, in foto e sui tg, (s)parlare di Italia, di futuro, di ripresa e tanti altri altre bla bla bla bla…

E ovviamente, giù ad elogiare questo politico nuovo, fresco, con la faccia giovane, e giù auguri di buon lavoro, complimenti e via discorrendo… Mah!

Personalmente, al personaggio di cui sopra, augurerei tante cose. Soprattutto, di soffrire di fame e stenti esattamente per quanto sta facendo soffrire una buona fetta di italiani (mai toccare gli amici con i soldi eh?).

Tagliato stipendio e rimborso, perché chi va a far politica non deve ingrassarsi il portafoglio a sbafo. E una lezione direttamente impartita da Pietro Calamandrei, che temo il pupazzo mio conterraneo non sa nemmeno chi sia.

Dopodiché, come premio per aver governato questo paese, un anno ai lavori forzati in una colonia penale agricola sul modello di Pianosa. Niente internet, niente Facebook, niente Twitter, niente annunci e sproloqui o castronerie varie. Perché lui la faccia ce la mette, nel frattempo lo mette in culo a tutti gli italiani, insieme a tutti i baciapile che si ritrova intorno.

Mi aspetto ancora che il PD faccia qualcosa di sinistra e la smetta di voler essere figlio illegittimo della Democrazia Cristiana. Sicuramente nel DNA ha qualche atomo, avuto in prestito dai vari popolari naufragati su quella spiaggia, ma su una cosa sono più che certo: non ha più nessun legame con Gramsci e con De Gasperi.

1 thought on “Pupazzi

  1. Una signora su Facebook: “staccati dai cliché remoti. Il mondo è cambiato, le divisioni di una volta non reggono più. L’appartenenza politica non si valuta per etichette ma secondo i fatti. I politici che continuano a rimproverare Renzi che non è di sx stanno cercando di manipolare ancora l’elettorato per giustificare la loro ragion di occupare ancora una poltrona. Renzi è l’unico negli ultimi 30 anni che ha ridotto le tasse sul lavoro, che ha ridotto le tasse alle aziende che assumono a tempo indeterminato, che ha permesso alle regioni di erogare sostegni economici per l’affitto contro gli sfratti e tanti altri interventi a favore del popolo. Poi, certo, non è perfetto, fa anche cazzate, solo che lui le fa perché fa tante cose, mentre quelli prima facevano solo cazzate…”

    La mia risposta: “Rispetto la sua opinione, Daniela, ma purtroppo non la condivido. Baso le mie idee sui fatti e qui di fatti concreti, e che reputo validi, non ce ne sono. Le mie idee politiche sono frutto di anni e anni di pensieri, valutazioni, scontri con amici e parenti di ogni colore, e proprio per questo mi reputo un a-politico. Valuto ogni gruppo, pro e contro. E il buffone di Rignano non lo sopporto. Né lui, né la sua saccenza, né il suo dispotico ruolo di “io sono il salvatore della Patria”. Le sue presunte riduzioni di tasse si sono tradotte, per la mia famiglia, il quadruplicamento delle tasse come IMU, TASI e TARI. Abbiamo campi, uliveti e vigna, una vecchia casa colonica e campiamo con quel poco che la piccola azienda agricola di famiglia riesce a ricavare. E grazie al SUO tanto amato Renzi le tasse, in casa mia, sono esplose. Non è più possibile permetterci il lusso di una stravaganza, perché ogni euro serve per sopravvivere. Non mi parli,per favore, di queste favole perché non sono veritiere. Forse lei sarà stata più fortunata di me, lei avrà avuto la fortuna di avere un carico fiscale più leggero. Il mio proprio no, per cui ho tutto il diritto di sputare veleno contro chi predica bene e razzola male. Ma badi bene, non sto dicendo che i predecessori di questo mio ingrato concittadino toscano siano stati più bravi di lui. No, assolutamente no. Ho il diritto, come cittadino, di chiamare LADRI almeno gli ultimi presidenti del consiglio dei ministri, almeno degli ultimi 20-25 anni. Grazie a loro, il mio futuro è più precario di un filo d’erba davanti al giardiniere, la mia pensione sarà più leggera di una galletta di riso etc etc. Per cui, signora, no: rispetto la sua opionione, ma non ce la faccio proprio a sottoscriverla. La saluto e le auguro buona serata.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

 

Copyright © ViMac76. All right reserved. Il sito è stato realizzato da ViMac76 ed è ospitato su server Aruba.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info: http://www.vimac76.it/note_legali/cookies/ Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Info: http://www.vimac76.it/note_legali/cookies/

Chiudi