Nassiriya 2003

Il 12 Novembre ricorre l’anniversario della strage alla base militare italiana presso la cittadina irachena di Nassiriya. Morirono 28 persone, tra cui 19 italiani (12 carabinieri, 5 soldati dell’esercito e 2 civili).

Siamo andati a far la “pace” armati come in una guerra, non so per quali motivi e a quali scopi. Abbiamo speso 232 milioni di €.

Ma stare a casa nostra e spendere quei soldi in maniera diversa?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info: http://www.vimac76.it/note_legali/cookies/ Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Info: http://www.vimac76.it/note_legali/cookies/

Chiudi