50 città da visitare almeno una volta nella vita

Un bellissimo articolo, apparso sull’HuffingtonPost italiano qualche giorno fa… Ve lo ripropongo! Nella lista infinita di cose da fare nella vita, è facile talvolta perdere di vista quelle essenziali. Perciò ci siamo rivolti alla comunità di viaggiatori di minube.it, con un obiettivo molto semplice: trovare le migliori destinazioni di viaggio al mondo. Dalle antiche capitali …

05-06-2016

Elezioni amministrative. Anche nel mio comune. Quattro liste si contendono il consiglio comunale, 4 liste civiche, alcune apertamente sostenute da partiti, altre no. Quattro liste che hanno scelto quattro modi diversi di porre attenzione sui problemi cronici del mio piccolo comune. Ha vinto una lista. Auguri. In tutti i sensi. Non ho altro da aggiungere, …

1° Maggio 2016

Buona festa del lavoro a tutti. A chi lavora con contratto a tempo indeterminato con tutte le garanzie. A chi lavora con contratto con poche garanzie. A chi ha un contratto a tempo. A chi ha una collaborazione che maschera una subordinazione. A chi lavora quando può, sbarcando il lunario alla meno peggio. A chi …

E ci si impegna…

Devo dire che riprendere il ritmo di un lavoro non è stato per nulla facile. Perché dopo anni a fare il precario, a saltare da un lavoro all’altro, a guadagnare miserie che, messe insieme, non fanno nemmeno uno stipendio, di colpo poi ti trovi a rivoluzionare la tua vita! Organizzare il parcheggio della macchina, l’abbonamento …

Abolizione vitalizio a Bagnasco

Email inviata al Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana: matteo@governo.it Gentile dott. Renzi, è stata avviata una petizione online per chiedere l’abolizione della pensione percepita dal cardinale Bagnasco in qualità di generale di armata per aver svolto funzioni di cappellano militare dal 2003 al 2006. La petizione in pochissimi giorni ha superato le …

Sveglia Italia!

Oggi in tante piazze si svolge un raduno di famiglie. Si, sono famiglie. Perché dove c’è amore, c’è una famiglia. Molti politici e personalità del popolo sbraitano e inneggiano contro il decreto Cirinnà: legittimo il loro punto di vista, ma totalmente deformante e deformato. Oltretutto, manipolando le informazioni in modo da stravolgere e disinformare!

Siamo governati da cretini

Mi permetto di riprendere la frase che un prete ha pronunciato dall’altare, pochi giorni fa. Don Emilio parroco del Duomo di Crema. Ebbene, don Emilio, lei ha perfettamente ragione! Siamo un paese incivile, dove ci sono diritti per pochi e non per tutti, dove un pulpito è esentasse ma una casa te la rubano a …